USRC: superata quota 650 Milioni di Euro erogati a favore delle amministrazioni locali

Uffici Speciale Ricostruzione CratereNella metà del mese di febbraio 2018 è stata superata la soglia dei 650 milioni di Euro erogati (per cassa) dalla primavera del 2013 ad oggi dall’USRC – Ufficio Speciale Ricostruzione Comuni del Cratere a favore delle amministrazioni abruzzesi colpite dal sisma del 2009, tramite i quasi 6.300 mandati di pagamento emessi dall’Ufficio che ha sede presso il Villaggio MAP S. Lorenzo di Fossa (AQ).

Nell’ambito dell’utilizzo dei fondi per la Ricostruzione, spiccano gli oltre 355 milioni di euro erogati per l’edilizia privata dei Comuni del cratere e gli oltre 152 milioni di euro per l’edilizia privata dei Comuni fuori cratere. 76 sono i milioni erogati per l’Edilizia Scolastica e le Opere Pubbliche.

Nell’ambito delle più generali spese così dette “obbligatorie”, oltre 14 milioni di euro sono andati a copertura dei CAS, circa 1,5 milioni di euro agli affitti concordati e locazioni, oltre 1,1 milioni di euro alla manutenzione straordinaria MAP, circa 2,3 milioni di euro ai traslochi, ed oltre 8,4 milioni di euro alla rimozione situazioni di pericolo. Superano infine i 4,5 milioni di euro i fondi erogati per la copertura degli oneri stipendiali del personale a termine assunto dalle Amministrazioni locali a supporto dei processi di ricostruzione.

“Stiamo cercando di meglio tracciare il flusso dei pagamenti a valle degli atti di trasferimento da USRC ai soggetti beneficiari a livello comunale” spiega il Titolare USRC Paolo Esposito “per capire se vi sono situazione di rallentamento a livello di erogazione finale a favore dei soggetti beneficiari e nel caso cercare di intervenire a supporto della certezza e della continuità del flusso finanziario”.

“Ovviamente” prosegue la nota “continua il forte e incessante impegno a livello organizzativo e di fluidità del processo sul versante della fase di impegno della spesa, sia privata che pubblica, a garanzia di quel tiraggio che in fase programmatoria consente l’arrivo di flussi costanti di fondi dalle Amministrazioni centrali dello Stato”
USRC ricorda infine che in ambito ricostruzione privata è attivo dalla scorsa estate il link http://www.usrc.it/attivita/ricostruzione-privata/verifica-lo-stato-della-pratica, per una puntuale verifica pratica per pratica dello stato di avanzamento “richiesta di contributo” e “stato avanzamento lavori_sal”.

Freccia giu

FONTE: USRC.IT