Esito della seduta del CIPE del 24/07/2019

Il Comitato ha deliberato positivamente in merito a due proposte istruite dalla Struttura di missione:

1) finanziamento per l’annualità 2020, dei servizi di natura tecnica e assistenza qualificata, nella misura complessiva di euro 15.976.842,85. Nell’ambito di tale quota è assicurata la copertura economica delle seguenti tipologie di spesa:
-oneri relativi al personale temporaneamente impiegato nel processo di ricostruzione nei comuni del cratere e negli Uffici speciali,
– supporto tecnico qualificato a titolarità della Regione, degli uffici speciali e della Struttura di missione;
– trattamento economico accessorio e due unità dirigenziali per gli Uffici speciali;
– integrazione della somma ordinaria programmata per le spese di funzionamento degli Uffici speciali.

2) avanzamento del Programma RESTART di cui alla delibera CIPE 49/2016, in particolare:
– approvazione dell’integrazione del finanziamento del progetto “Dark Side 20 K”, a titolarità dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, per un costo totale pari a € 8.000.000,00, e assegnazione dell’annualità 2019,
– assegnazione di risorse a progetti già approvati: l’annualità 2019 agli interventi: “Potenziamento del curricolo in ambito linguistico e scientifico” a titolarità del comune di Scoppito, “Wayne in Abruzzo” a titolarità del comune di Gagliano Aterno; l’annualità 2018 agli interventi: “Center for Urban Informatics and Modeling” a titolarità del GSSI, “Centre of EXcellence (EX) su veicolo connesso, geo-localizzato e cybersicuro (EX-EMERGE)” a titolarità dell’Università dell’Aquila;
– assegnazione delle annualità 2017/2019 ai servizi di natura tecnica e assistenza qualificata
finalizzati a migliorare e rafforzare la capacità delle amministrazioni e degli enti attuatori di rendere maggiormente efficace l’attuazione del programma di sviluppo.