Sisma 2009: trasferiti 140 milioni di fondi dal Mef all’Usrc

Ottime notizie per la ricostruzione privata nei territori colpiti dal sisma 2009. Sono stati, infatti, trasferiti 140 milioni di fondi dal Ministero dell’Economia e delle Finanze all’Usrc, Ufficio Speciale per la Ricostruzione dei Comuni del Cratere.
I fondi saranno destinati alla ricostruzione privata dei Comuni appartenenti al Cratere Sismico e dei Comuni Fuori Cratere. In particolare, € 95.611.917,31 serviranno per la ricostruzione privata dei Comuni appartenenti al Cratere Sismico e € 43.927.944,25 per la ricostruzione privata dei Comuni Fuori Cratere.
Il trasferimento dei fondi è frutto del prezioso lavoro di coordinamento e del costante impegno della Struttura di Missione Sisma 2009, dell’Usrc, Ufficio Speciale per la Ricostruzione dei Comuni del Cratere e dei Comuni abruzzesi.
Il processo di ricostruzione degli edifici privati oggi compie un importante passo in avanti e si inserisce un altro tassello nel complesso puzzle della ricostruzione privata che può ridare slancio al territorio e all’economia abruzzese.