La ricostruzione delle opere pubbliche

Nel 2015, il legislatore ha introdotto un nuovo sistema di programmazione delle risorse dedicate alla ricostruzione pubblica che si realizza attraverso un programma pluriennale di interventi settoriali, orientato a risultati misurabili. Tale programma è reso operativo mediante l’approvazione in CIPE di Piani Annuali, con i quali sono assegnate le risorse che via via servono alle amministrazioni pubbliche per la ricostruzione degli edifici, dei servizi e delle infrastrutture danneggiati dal sisma.

Fonti normative:
1) Art. 11, comma 9, decreto legge 19 giugno 2015, n. 78 convertito con legge 6 agosto 2015, n. 125
2) Delibera CIPE 10 agosto 2016, n.48

GLOSSARIO
PROGRAMMA PLURIENNALE DI INTERVENTO
PIANO ANNUALE DI ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA

In questa sezione saranno resi disponibili i Programmi pluriennali di intervento ei Piani annuali redatti per ciascuno dei seguenti settori:

SCUOLE

Edifici scolastici

UNIVERSITA'

Edifici universitari

BENI CULTURALI

Edifici scolastici

SEDI ISTITUZIONALI E DIREZIONALI

Sedi istituzionali, altri edifici strategici, chiese ed edifici di culto non rientranti nella categoria di beni culturali

SERVIZI SOCIALI E SOCIAL HOUSING

Immobili pubblici destinati ad ospitare servizi di cura socio-assistenziale, edilizia economica e popolare

INFRA-STRUTTURE PRIMARIE

Rete servizi, Rete viaria, Spazi pubblici

SICUREZZA AMBIENTALE

Messa in sicurezza delle cavità sotterranee instabili