Asilo di Onna

Nuovo asilo di Onna

L’asilo di Onna è stato realizzato mediante la donazione della trasmissione “Porta a porta”, con fondi destinati per  € 1.540.000 (fonte protezionecivile.gov.it)

E’ stato inaugurato il 15 settembre 2009.

Nasce da un progetto firmato da Giulia Carnevale, la studentessa di Ingegneria edile dell’Aquila, morta sotto le macerie del terremoto.

La progettazione è stata trovata nella prova grafica della costruzione di un asilo a forma di libro, con il tetto che simula la copertina di un volume da sfogliare.

Era la prova per l’esame di composizione che avrebbe dovuto sostenere Giulia.

FONTE: Protezione Civile