Sostegno a comparti industriali caratterizzati da un elevato livello di innovazione e buon potenziale di crescita e di impatto sullo sviluppo del territorio

Descrizione dell'intervento

L’intervento è attuato dal MISE-DGIAI per il tramite di Invitalia e prevede il sostegno a progetti di investimento (produttivi, ricerca e sviluppo) attraverso lo strumento del “contratto di sviluppo”. Le risorse finanziarie disponibili per l’attuazione dell’intervento ammontano a 40 milioni di euro. Al 30.04.2018, l’intervento ha finanziato due progetti di aziende farmaceutiche (Sanofi Aventis e Dompé) e un progetto di un’impresa che opera nel riciclo di materiale elettrico ed elettronico (Accord Phoenix). Per un quarto progetto ammesso a finanziamento (Chimica Bussi spa che si occupa della fabbricazione di prodotti chimici per uso industriale), è in corso la fase di perfezionamento della documentazione per la stipula del contratto.Complessivamente, questi 4 progetti attiveranno investimenti per 123,7 milioni di euro. Al 30.04.2018, a fronte di agevolazioni concesse pari a 39,1 milioni di euro, le erogazioni per contributi effettuate ammontano a 10,7 milioni di euro. Si registrano ritardi nell’attuazione dei progetti che hanno comportato la concessione di proroghe per l’ultimazione.


Amministrazione responsabile

MISE

Luogo

Cratere aquilano

Priorita'

Sistema imprenditoriale e produttivo

Soggetto attuatore

n.d.

Codice Unico Progetto - CUP

n.d.

R.U.P.

n.d.

Data inizio

n.d.

Data fine

n.d.

Avanzamento finanziario

Costo del progetto

€ 40.000.000,00

Risorse assegnate

€ 40.000.000,00

Trasferito

€ 10.200.000,00

Speso

€ 14.930.000,00

Photogallery

Videogallery

Documentazione

Documenti non disponibili