Centre of EXcellence (EX) su veicolo connesso, geolocalizzato e cybersicuro (EX-Emerge)

Descrizione dell'intervento

Il progetto Ex-Emerge, finanziato con delibera CIPE n. 70/2017 del 12 dicembre 2017, si colloca nell’ambito del settore automotive, con particolare riferimento allo sviluppo di soluzioni ICT di supporto a processi di guida assistita o autonoma dei veicoli, e della gestione efficiente dei flussi di traffico.
L'obiettivo è quello di realizzare nuove funzionalità di navigazione avanzate basate su tecnologie emergenti, quali il veicolo connesso, la cybersecurity e la geo-localizzazione.
Per fare ciò si sta allestendo un Centro di Eccellenza universitario le cui attività di ricerca e sviluppo e la formazione di competenze specifiche in questo settore, permetteranno, attraverso programmazioni in partenariato tra Università, enti di ricerca e mondo dell’industria, di promuovere la collaborazione internazionale, la promozione ed il trasferimento tecnologico a livello locale e internazionale, con ricadute economiche e occupazionali dirette e indirette.
Si farà leva sulle principali tecnologie esistenti ed emergenti di connettività (V2X, 3-4-5G/LTE), di localizzazione (da GPS a Galileo), di cybersecurity (es. monitoraggio e prevenzione di intrusioni, gestione delle chiavi crittografiche) al fine di creare soluzioni distribuite, lato veicolo e infrastruttura, per la gestione dei flussi a livello di sistema e per l’autodeterminazione dei processi di guida da parte del singolo veicolo.
Nello specifico il progetto riguarderà lo studio e lo sviluppo prototipale di soluzioni innovative su veicoli commerciali, per cui si prevede una evoluzione smart, con l’obiettivo di renderli sempre più versatili, non solo dedicati al trasporto di persone e merci ma anche “pronti” a far fronte a situazioni critiche in cooperazione con gli altri mezzi di soccorso attraverso processi di coordinamento automatizzato.
Una parte importante delle attività del progetto riguarderà anche la progettazione e lo sviluppo di un test cittadino tramite il quale effettuare analisi prestazionali sul campo per la validazione delle soluzioni proposte attraverso l’utilizzo di una flotta di mezzi opportunamente equipaggiati.
Nell’arco di un triennio l'Università dell’Aquila, Radiolabs, Leonardo, Telespazio ed Elital procederanno a progettare, prototipare e verificare sul campo le tre piattaforme tecnologiche “chiave” dei sistemi di guida per i veicoli connessi ed autonomi: Localizzazione ad elevato livello di integrita’, Comunicazioni V2V-V2X–satellitari, e Cybersecurity. Queste piattaforme, le prime in Europa basate sulla geo-localizzazione fornita da GALILEO e sulle comunicazioni 5G, saranno sviluppate e sperimentate a L’Aquila, una delle 5 città scelte dal Ministero dello Sviluppo Economico per la sperimentazione del 5G.
Il test bed su scala reale e in ambito urbano è parte della missione del Centro di Eccellenza sul veicolo connesso che realizzerà l’Università dell’Aquila e che si integra con il programma EMERGE per promuovere la ricerca a livello nazionale ed internazionale. Per la sperimentazione saranno utilizzati veicoli DUCATO di FCA opportunamente allestiti sia per scenari operativi di tutti i giorni che a supporto delle emergenze con funzioni di navigazione cooperativa avanzata e orientata al miglioramento delle condizioni generali di sicurezza e alla riduzione dei tempi di percorrenza.
Inoltre EMERGE, coerentemente con le politiche nazionali del Cluster Trasporti e del programma Industria 4.0, è inserito nell'ambito dei progetti del Polo Automotive Abruzzo e delle realtà del gruppo FCA ivi presenti, ponendosi anche l’obiettivo di favorire sinergie tecnologiche per l’automazione dei treni e per le auto a guida connessa.


Amministrazione responsabile

Consorzio Radiolabs, Elital, Leonardo, Telespazio e Universita' dell'Aquila

Luogo

Cratere aquilano

Priorita'

Ricerca e innovazione tecnologica

Soggetto attuatore

n.d.

Codice Unico Progetto - CUP

n.d.

R.U.P.

n.d.

Data inizio

n.d.

Data fine

n.d.

Avanzamento finanziario

Costo del progetto

€ 3.600.000,00

Risorse assegnate

€ 540.000,00

Trasferito

€ 540.000,00

Speso

€ 0,00

Photogallery

Videogallery

Documentazione

Video di presentazione