Mobilità Elettrica per la rete Viaria di prossimità dei centri storici dell’Aquila

Descrizione dell'intervento

Il progetto è finalizzato a sperimentare l’introduzione dell’utilizzo dei veicoli elettrici nella città dell’Aquila.
Il progetto sperimentale si articola in cinque obiettivi che cercano, facendo sistema, di raggiungere i predetti scopi con il fine ultimo di rendere la città dell’Aquila un’avanguardia internazionale rispetto ai cambiamenti che l’Europa ha calendarizzato nell’attuale programma quadro, ma soprattutto che la competitività internazionale si avvia ad acquisire come standard .
Sarà promossa la conoscenza e l’utilizzo dei sistemi di risparmio sociale nella mobilità quali lo sharing con mezzi elettrici in tutte le sue forme e si agirà attraverso 5 linee di intervento:
1) Mobilità di prossimità per i centri storici del Comune dell’Aquila, con l’acquisto di 18 autobus elettrici e di 6 stazioni di ricarica per autobus elettrici
2) Incentivi per la conversione dei veicoli privati in veicoli elettrici, per l’acquisto auto elettriche
3) Conversione autoparco Polizia Municipale, con l’acquisto di un nuovo parco macchine
4) Nodi Autostradali, con l’installazione di 4 colonnine e la sistemazione delle aree
5) Promozione dell’utilizzo di biciclette elettriche con l’attivazione del Bike sharing e gli Incentivi per l’acquisto di bici elettriche


Amministrazione responsabile

Comune di L'Aquila

Luogo

Centri storici del Comune dell’Aquila e reti viarie di collegamento

Priorita'

Ricerca e innovazione tecnologica

Soggetto attuatore

n.d.

Codice Unico Progetto - CUP

n.d.

R.U.P.

n.d.

Data inizio

n.d.

Data fine

n.d.

Avanzamento finanziario

Costo del progetto

€ 5.700.000,00

Risorse assegnate

€ 4.700.000,00

Trasferito

€ 940.000,00

Speso

€ 0,00

Photogallery

Foto non disponibili

Documentazione

Documenti non disponibili